Disponibile ora: IXON Cloud 2! Leggi di più
22-02-2021
4 tempo di lettura
Shelly Boom

Controllo dell’accesso avanzato role-based

Ogni costruttore di macchine vuole ricavare il meglio dalle proprie macchine, servizi e processi. Tutto deve essere più rapido, più efficiente e più produttivo. Per ottenere ciò la collaborazione è ora più importante che mai: condividere dati con colleghi, clienti e service engineer per ottimizzare le macchine. Il controllo dell’accesso avanzato role-based di IXON Cloud 2 ti permette di collaborare nel migliore dei modi possibile.

Controllo dell’accesso role-based

Con IXON Cloud eri già in grado di creare gruppi e impostare permessi, ma il tutto si è notevolmente migliorato grazie al tuo feedback. Con IXON Cloud 2 puoi impostare tutto a seconda delle tue necessità. Puoi assegnare ruoli e gruppi agli utenti e impostare ancora più permessi. Con questa nuova possibilità puoi facilmente distinguere tra clienti, partner e team di assistenza.

Controllo dell’accesso role-based in IXON Cloud Controllo dell’accesso role-based in IXON Cloud

Ruoli utenti

Nel nuovo sistema di gestione utenti di IXON Cloud 2 devi assegnare a ciascun utente un ruolo come service engineer oppure operatore di macchina. Puoi creare ruoli per specifici tipi di utente con diversi diritti di accesso nell’app Admin. Tutti i manager di ruolo, gruppi di accesso e tipi di gruppo sono in grado di definire questi ruoli e invitare utenti.

Categorie di accesso

Con le categorie di accesso puoi gestire chi può accedere a quale informazione della macchina e a quale servizio (VPN, VNC, HTTP, Websocket), come ad esempio un cruscotto di produzione per l’operatore della macchina con accesso a un pannello HMI e a una pagina di manutenzione per il service engineer con accesso VPN e HTTP.

Gruppi

Con i gruppi puoi creare una struttura flessibile per garantire agli utenti accesso ai dispositivi. Ad esempio puoi definire gruppi per certi clienti, regioni o tipi di macchine.

Permessi

Con IXON Cloud 2 non devi preoccuparti di problemi relativi alla sicurezza. Sappiamo che non è auspicato che il cliente possa modificare le impostazioni avanzate e i partner non devono avere accesso remoto a ogni macchina. Ecco perché puoi fornire agli utenti i loro diritti. Puoi assegnare categorie agli utenti, ma è altresì possibile impostare permessi a livello utente. Ad esempio puoi escludere i clienti dalle pagine di gestione, schede e consentire agli ingegneri di visualizzare l’audit trail e le licenze. Per proteggere ulteriormente il tuo account è anche possibile rendere obbligatoria l’autenticazione a 2 fattori.

Configurato tutto? Allora chi accederà alla piattaforma avrà i diritti esclusivamente a lui necessari e vedrà solo ciò che è importante. Questo significa inoltre niente distrazioni dovute a un’esagerazione di informazione superflua, il che rende possibile lavorare ottimamente insieme. Soprattutto hai massimizzato il valore delle tue macchine e non devi preoccuparti di problemi sulla sicurezza o la modifica di importanti impostazioni.

Video di spiegazione gestione utenti

Guarda il nostro video per una spiegazione dettagliata sul nostro sistema di gestione utenti avanzato role-based.

Inizia con IXON Cloud

Crea il tuo account IXON Cloud 2 gratuito per saperne di più e provalo tu stesso!

[[Crea account]]

Sei già un utente di IXON Cloud e vuoi saperne di più sulla migrazione a IXON Cloud 2? Leggi questo blog per un’introduzione al Wizard di migrazione.